Pavillon ARTaud | Arte e didattica della multimedialità

Un'immagine dal blog Movies In Color

I colori dei film. Due siti per scoprirli

Lascia un commento

In copertina:
un'immagine dal blog Movies In Color

Due progetti in rete si occupano di esaminare e classificare i colori prevalentemente utilizzati nei fotogrammi dei film.
Sono rispettivamente Movies In Color, della studentessa americana di graphic design Roxy Radulescu e The Colors Of Motion, creato da Charlie Clark, sviluppatore e designer con sede a Brooklyn. 

Movies In Color – costituito da un blog e da una corrispondente pagina Facebook – mostra fotogrammi di film famosi associati alle palette di colori utilizzati: è un lavoro di ricerca che mette in evidenza la relazione tra colore, luce, fotografia e scenografia. Un’interessante liaison fra fotografia, cinema e grafica.
Di ciascun fotogramma (in gran numero e in continuo aggiornamento) viene presentato lo spettro cromatico generale e la suddivisione in toni chiari, medi e scuri e vengono indicati il film da cui proviene, il regista, il direttore della fotografia e l’anno di produzione.
La struttura complessiva del sito comprende pagine con gli elenchi dei film, dei registi e dei direttori di fotografia considerati.

The Colors Of Motion, realizzato utilizzando diverse tecnologie e script (Bash, PHP, AJAX, JSON), è in grado di analizzare i film fotogramma per fotogramma, al fine di determinare il colore di media fra tutti quelli presenti nell’inquadratura. La tinta ricavata viene poi visualizzata in una schermata “in ordine di apparizione”.
Di conseguenza è possibile esplorare, con modalità diverse di visualizzazione e scorrimento le variazioni di colore che avvengono durante il corso del film – le modalità sono: 1) per colori, con vista a griglia quadrata o a righe orizzontali, dove cliccando su ogni colore si ottiene il fotogramma su cui è stata eseguita l’analisi; 2) per fotogrammi, dove questi appaiono incorniciati dal colore di media – ottenendo informazioni riguardo la numerazione e la collocazione temporale del fotogramma all’interno del film e il codice esadecimale del colore.

Sitografia

Per Movies in Color
Articolo su Il Post
Articolo su Voglia di scrivere
Articolo su Diso
Galleria immagini su Imgur

Per The Colors Of Motion (in inglese)
Articolo su The Next web
Articolo su Frontier

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...