Pavillon ARTaud | Arte e didattica della multimedialità

Rembrandt, Lezione di anatomia del dottor Tulp


Lascia un commento

Opere d’arte animate. I quadri prendono vita

In copertina:
Rembrandt, Lezione di anatomia del dottor Tulp.
Uno dei quadri inseriti nel video animato "Beauty"
di Rino Stefano Tagliaferro

C’è una pratica che mette in relazione la storia dell’arte con la motion graphic. Consiste nella realizzazione di prodotti video che hanno come tema la rivisitazione animata di quadri famosi di varie epoche, in chiave interpretativa, poetica, ironica, dissacrante, ecc.
Le opere vengono riproposte con oggetti o personaggi della scena rappresentata in movimento, con elementi aggiunti che compiono azioni o interagiscono con le parti dei dipinti oppure con variazioni di punti di vista che esplorano lo spazio virtuale dell’opera, mettendo in evidenza particolari, espressioni o atteggiamenti presenti.
Continua a leggere

Fotogramma AEON


Lascia un commento

Aeon. L’enigma del creato in un piccolo film d’animazione

Una breve motion graphic, realizzata da DMCI, collettivo di artisti, designer, videomaker, in occasione del TEDxSydney 2013, evento tenutosi alla Sydney Opera House lo scorso 4 maggio.

«Aeon è un breve viaggio enigmatico intorno al mistero dell’esistenza: architetture organiche sbocciano come piccoli miracoli onirici, tra flussi d’acqua, petali al vento, distese di neve, cieli tersi o trapuntati di stelle, geometrie cangianti, albe e tramonti». Racconta, in un paio di minuti, la magia della creazione, il trascorrere delle stagioni e la perfezione – potentissima e fragile – della Natura.  Continua a leggere